Ultim’ora: crolla scala mobile della metro a Roma, ci sono feriti gravi

Attorno alle 19 di questa sera, un grave incidente si è verificato a Roma nella stazione della metro Repubblica della linea A. Una scala mobile è improvvisamente crollata facendo precipitare numerose persone e provocando diversi feriti

Le scale hanno ceduto nella parte bassa, sotto la pressione di un nutrito gruppo di tifosi del Cska di Mosca che, arrivati a Roma per la partita di Champions League contro i giallorossi, cantavano e saltavano. Uno spettacolo spaventoso ha preso il posto dell’allegria del gruppo. Sono in tutto 20 i feriti: uno è in codice rosso, col piede semi-amputato. Degli altri 19 feriti, quasi tutti russi ma tra loro ci sono anche italiani, 8 sono in codice giallo e 11 verde. Questo il dato comunicato dalla Prefettura alla Protezione Civile.

L’incidente è accaduto in un orario di massimo affollamento. «Si è sentito un boato mentre veniva giù tutto – racconta un testimone – sotto choc – Non c’è stato tempo di mettersi in salvo». Nella folla di chi rientrava a casa anche centinaia di tifosi russi che, terrorizzati, hanno risalito di corsa le scale della stazione travolgendo le persone che stavano scendendo. 

In tanti, oltre all’Atac, hanno dato l’allarme al 118 e al 115: in pochi minuti sono arrivate decine di ambulanze e due squadre dei vigili del fuoco, mentre all’esterno la stazione veniva isolata dalla polizia locale e dai carabinieri. 

Leggi anche: Nubifragio su Roma: metro invasa dall’acqua e dalla grandine [VIDEO]

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK