Meteo : inizia oggi il peggioramento. Forti temporali e venti intensi a breve

Al via il peggioramento, lunga fase perturbata per l’Italia. Forti temporali già da oggi.

Meteo / Ve ne abbiamo parlato tanto nei giorni scorsi e ormai siamo arrivati all’inizio di questa importante fase perturbata che coinvolgerà praticamente tutta Italia nel corso dei prossimi giorni, chi più chi meno. L’apertura della “porta atlantica” favorirà l’ingresso di aria fredda di origine artica su Francia, Spagna e Mediterraneo occidentale, dove innescherà un potente vortice di bassa pressione che sferzerà tutta la nostra penisola tra oggi e lunedì.

In questo articolo vi abbiamo descritto come si svolgerà l’andamento meteorologico dei prossimi giorni perchè naturalmente ci saranno più fasi dalle caratteristiche molto diverse, come ovvio che sia in presenza di un vortice di bassa pressione così vasto e complesso. 
Per il momento concentriamoci sulla giornata di oggi, 27 ottobre 2018, che segna l’inizio del peggioramento : già sta piovendo a tratti in maniera abbondante su Liguria, Lombardia, Emilia e Triveneto (generalmente a ridosso dei rilievi) e le nubi sono in aumento un po’ su tutto il centro-nord. 

se non vedi il video, clicca qui >>

Nel corso della giornata odierna il tempo peggiorerà ulteriormente sulle regioni settentrionali : piogge diffuse e persistenti su alto Piemonte, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Liguria centro-orientale. Le piogge più intense si verificheranno a ridosso dei rilievi e sui settori pedemontani, mentre saranno più deboli su gran parte della pianura Padana occidentale (ancora assenti su basso Veneto, Emilia orientale, Romagna e buona parte della Pianura Padana orientale). Possibilità di forti temporali tra genovesato e spezzino tra pomeriggio e sera. Gli accumuli già oggi potranno superare i 70-80 mm su Liguria, Lombardia, Trentino e Veneto. Forti nevicate attese sulle Alpi oltre i 2000 metri di quota (dove già sta nevicando).
LEGGI L’ALLERTA DELLA PROTEZIONE CIVILE>>

Locali piogge saranno possibili sui settori interni di Toscana e Lazio e, in serata, sulla Sardegna settentrionale. Altrove cieli poco nuvolosi o sereni. Clima che si presenterà mite grazie all’innesco degli umidi e miti venti di libeccio e scirocco che sferzeranno gran parte d’Italia tra oggi e lunedì. Oggi le raffiche più intense sono attese sulle coste tirreniche e del medio Adriatico, in Sicilia, in Calabria e nel Salento (fino a 50-60 km/h).

Passo dello Stelvio innevato oggi 27 ottobre 2018

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Ciclone Idai, è una catastrofe in Africa : almeno 1000 vittime. Inondazioni su vasta scala

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 21 marzo 2019 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : insidiosa depressione sulla Tunisia, peggiora all’estremo sud!

Prossime ore: SICILIA e SARDEGNA nel mirino della pioggia

Farà quasi caldo il prossimo week-end: ecco dove