Aeronautica Militare: fenomeni di entità eccezionale nelle prossime ore, le zone colpite

Una severa perturbazione è in atto sull’Italia, con piogge alluvionali sul centro-nord e venti tempestosi su gran parte della penisola. Nelle prossime ore la situazione non tenderà a migliorare, anzi avremo la fase d’apice del maltempo. 

L’Aeronautica Militare ha emesso un avviso di fenomeni intensi, indicando le zone colpite nelle prossime ore:

Avviso ore 12.00 del 29 Ottobre 2018

PERSISTONO: 
– PRECIPITAZIONI FORTI A PREVALENTE CARATTERE DI ROVESCIO E TEMPORALE, PER LE PROSSIME 12/18 ORE SU VALLE D’AOSTA, PIEMONTE, LOMBARDIA, TRENTINO-ALTO ADIGE, VENETO, EMILIA-ROMAGNA OCCIDENTALE, FRIULI-VENEZIA GIULIA, LIGURIA, TOSCANA, LAZIO, CAMPANIA, E SARDEGNA OCCIDENTALE, IN ESTENSIONE SERALE ANCHE A BASILICATA E CALABRIA TIRRENICHE E SICILIA, CON QUANTITATIVI DI PRECIPITAZIONE CHE, PER LE PROSSIME 12 ORE RIVESTIRANNO CARATTERE DI ECCEZIONALITA’ SU PIEMONTE SETTENTRIONALE, TRENTINO-ALTO ADIGE, VENETO, FRIULI-VENEZIA GIULIA E LIGURIA DI LEVANTE

– VENTI DI BURRASCA O BURRASCA FORTE, DAI QUADRANTI MERIDIONALI PER LE PROSSIME 24/30 ORE SU LOMBARDIA, FRIULI-VENEZIA GIULIA, EMILIA-ROMAGNA, LIGURIA, MARCHE, ABRUZZO, MOLISE, PUGLIA E SARDEGNA, CON PARTICOLARE ATTENZIONE SU QUEST’ULTIMA REGIONE DOVE LE RAFFICHE PER LE PROSSIME 12 ORE SI INTENSIFICHERANNO FINO A TEMPESTA, CON FORTI MAREGGIATE LUNGO LE COSTE ESPOSTE; 

– VENTI DI BURRASCA O BURRASCA FORTE, DAI QUADRANTI MERIDIONALI, PER LE PROSSIME 12/18 ORE SU VALLE D’AOSTA, PIEMONTE, VENETO, TOSCANA, UMBRIA, LAZIO, CAMPANIA, BASILICATA, CALABRIA E SICILIA, CON MAREGGIATE LUNGO LE COSTE ESPOSTE; 
– STATO DEL MARE DA MOLTO AGITATO A GROSSO PER LE PROSSIME 12/18 ORE SU MAR LIGURE, MARE E CANALE DI SARDEGNA, TIRRENO E ADRIATICO; 
– STATO DEL MARE FINO A MOLTO AGITATO PER LE PROSSIME 12/18 ORE SU STRETTO DI SICILIA E IONIO. 

Segui la situazione live anche con: 
Immagini satellitari
Immagini radar

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK