Meteo : ciclone verso nord, ancora piogge e temporali – previsioni per domani 5 novembre 2018

Ancora maltempo, questa volta verso il nord. Ciclone in spostamento.

Meteo / Il vasto vortice ciclonico che stamattina vi abbiamo mostrato in tutta la sua maestosità si sta pian piano muovendo verso latitudini più settentrionali, abbandonando finalmente le regioni del sud, in particolare la Sicilia, dove il maltempo è risultato a tratti devastante. Purtroppo le vittime di questa ondata di maltempo sono 12 (leggi qui).

Il ciclone extra-tropicale si sta muovendo verso il Tirreno settentrionale e contemporaneamente tende a perdere potenza ma nonostante ciò comporterà un deciso guasto del tempo (in parte già in atto) sulle regioni centro-settentrionali. Domani, 5 novembre 2018, il tempo si presenterà molto instabile sulle regioni centro-settentrionali mentre il miglioramento avanzerà su quelle del sud. Ma vediamo nel dettaglio :

NORD – instabile per gran parte della giornata su tutto il settentrione, specie sui settori pedemontani e montuosi del nord-est dove cadranno dai 50 ai 100 mm di pioggia, causando nuovi disagi considerando che i terreni sono impregnati di acqua dopo tutta la pioggia caduta nei giorni scorsi. In pianura Padana le piogge saranno deboli o al limite moderate.

CENTRO – Ancora rovesci sparsi e locali temporali in giornata su Lazio e Toscana, mentre in Sardegna il tempo migliorerà nettamente dalla tarda mattinata. Piogge deboli e molto isolate sul versante adriatico tra la notte e il mattino, dopodichè il tempo migliorerà. 

SUD – Residui piovaschi e temporali tra notte e mattino su Campania e Puglia. Altrove cieli sereni o poco nuvolosi.


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteorite colpisce la luna durante l’eclissi: impatto immortalato in foto

Meteo Protezione Civile domani: maltempo e nevicate fin verso la pianura al centro-nord

Emilia Romagna : nevica fin sulle coste, imbiancata Rimini. Fiocchi a Bologna

L’inverno procede nei binari dell’instabilità; possibili colpi di scena a medio e lungo termine
Scatta l’ora della NEVE su alcune zone del nord, importante maltempo giovedì e venerdì al centro ed al sud