Da oggi 15 Novembre scatta l’obbligo di catene a bordo o pneumatici da neve. I tratti stradali interessati.

Scatta oggi 15 Novembre, in Italia, l’obbligo di circolazione con catene a bordo o pneumatici da neve. Data la imminente stagione invernale alle porte, da oggi fino al 15 aprile 2019, l’obbligo sarà in vigore su gran parte delle arterie stradali del nostro paese, in particolare nei tratti più sensibili ed esposti alle precipitazioni nevose e al ghiaccio. Questo al di là delle delle condizioni meteo in essere. 

Nella pagina “piani e interventi” del sito Anas (http://www.stradeanas.it/it/piani-interventi) è possibile visualizzare tutti i tratti stradali ed autostradali ove vige l’obbligo di catene a bordo o pneumatici da neve e le principali aree di sosta in caso blocco della circolazione per i mezzi pesanti.

Per chi dovesse trasgredire, la sanzione sarà salata: nei centri abitati è prevista una multa minima di 41 euro, mentre fuori da centri abitati si parte da un minimo di 84 euro e 3 punti in meno sulla patente, fino ad arrivare alla cifra massima di 335 euro.

Sono poi gli enti preposti che hanno in gestione le specifiche tratte stradali ad emettere le ordinanze relative e quindi decidere se imporre tale obbligo, segnalandolo sulla strada con gli appositi cartelli che indicano le catene da neve obbligatorie (dal punto preciso in cui viene posizionato il segnale)

Dal punto di vista meteorologico, intanto, la situazione sta per cambiare dopo questa lunga fase anticiclonica e mite. Un raffreddamento è previsto a partire dal week end, con possibilità di nevicate sui rilievi oltre i 1000 metri al centro-sud. Scenari freddi e nevosi sono sempre più probabili però per l’ultima parte del mese. Seguite i nostri costanti aggiornamenti sul sito. 

Leggi anche: Meteo week end: arrivano freddo e nevicate sui monti

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Impulso artico in arrivo: da domani sera irrompono forti venti di bora, ecco dove

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 24 marzo 2019 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : domenica senza una nube su tutta Italia, guardate che temperature

MALTEMPO: quanto FREDDO entrerà sull’Italia nella giornata di MARTEDI 26? E la NEVE?