Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, ancora freddo e instabilità

Anche la giornata di domani sarà caratterizzata da un clima piuttosto freddo, con condizioni di instabilità sulle regioni centro-meridionali, in particolare quelle ioniche e adriatiche. 

Ecco il bollettino meteo della Protezione Civile:

Previsioni meteo Domenica 18 Novembre 2018

Precipitazioni: 
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori ionici della Calabria centro-settentrionale, con quantitativi cumulati moderati;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o breve temporale, su settori orientali e meridionali dell’Abruzzo, Molise centro-orientale, Puglia centro-meridionale, Basilicata ionica, settori centrali tirrenici e ionici meridionali della Calabria, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati;
– isolate, anche a carattere di breve rovescio, su Romagna, Marche, Campania orientale, Sicilia nord-orientale e centrale tirrenica, settori orientali e meridionali della Sardegna, restanti settori di Abruzzo, Puglia, Basilicata e Calabria, con quantitativi cumulati deboli.
Nevicate: da isolate a sparse al di sopra di 800-1000 m sull’Appennino romagnolo e Marchigiano e al di sopra di 1000-1200 m sui versanti orientali di quello abruzzese e molisano, con apporti al suolo deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: minime in locale sensibile diminuzione al Nord-Ovest. 
Venti: inizialmente forti settentrionali sulla Liguria centro-occidentale, nord-orientali su Toscana, settori tirrenici meridionali e adriatici della penisola e sui versanti ionici calabresi, in generale attenuazione.
Mari: da agitato a molto agitato lo Ionio, da molto mosso a localmente agitato il Mar Ligure settore di Ponente al largo; molto mossi i restanti bacini, con moto ondoso in graduale e generale attenuazione.

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Pacifico: l’isola di plastica è 16 volte più grande del previsto e continua a crescere

Polo nord : l’artico raggiunge la massima estensione invernale. Estensione però sotto la media

Australia : ciclone tropicale Veronica ormai ad un passo. Allerta massima su Port Hedland

Il TEMPO della settimana 25-31 marzo: IRRUZIONE FREDDA in vista!