Ultim’ora: violenta scossa di terremoto in Alaska, epicentro nei pressi della popolata Anchorage

Poco fa, alle ore 18.29 italiane, una violenta scossa di terremoto si è verificata negli Stati Uniti d’America, nello stato dell’Alaska

Il sisma, secondo le stime dei centri sismici, è stato di magnitudo 7.0/7.1 su scala Richter, ed ha avuto epicentro sulla terraferma, ad appena 13 km dalla popolata città di Anchorage, la più grande dell’Alaska. 

Purtroppo arrivano già notizie di danni: diverse abitazioni sarebbero state danneggiate ed un ponte sarebbe crollato. La situazione è resa ancora più critica per un’allerta tsunami che interessa in queste ore tutta la costa meridionale dello stato. Secondo le prime notizie, la città sarebbe rimasta senza corrente e la scossa avrebbe generato il panico fra la popolazione. 

Il terremoto si è verificato a circa 20 km di profondità. Si temono quindi danni ingenti. Forniremo ulteriori aggiornamenti nel corso dei prossimi minuti e nelle prossime ore. 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


L’arcobaleno perfetto e circolare : video mozzafiato

Meteo Protezione Civile domani: tempo generalmente stabile, ma con peggioramento serale

Incendio stabilimento rifiuti a Roma: forte odore acre fino al centro della capitale. “CHIUDERE LE FINESTRE”.

PREVISIONI METEO: l’aria fredda raggiunge l’Italia ma dal prossimo weekend…
Dove potrebbe nevicare GIOVEDI 13 secondo la PROTEZIONE CIVILE?