Meteo Protezione Civile domani: ancora locale instabilità, specie al Sud

Ancora locale instabilità, specie sugli estremi settori meridionali della penisola, nella giornata di domani, Domenica 2 Dicembre.

Ecco il bollettino meteo della Protezione Civile:

Previsioni meteo Domenica 2 Dicembre 2018

Precipitazioni: 
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, in esaurimento in mattinata, su Puglia centro-meridionale, Basilicata ionica, settori meridionali e centro-settentrionali ionici della Calabria, Sicilia orientale, con quantitativi cumulati deboli, fino a puntualmente moderati sulla Puglia meridionale;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio, ad iniziare dalla mattinata, su Valle d’Aosta, settori alpini occidentali e settentrionali del Piemonte, Liguria centro-orientale, Appennino emiliano e Toscana settentrionale, con quantitativi cumulati deboli, fino a moderati sui settori occidentali della Valle d’Aosta.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: minime in locale sensibili diminuzione su aree interne peninsulari del Centro; massime in locale sensibile aumento su Sicilia e settore appenninico marchigiano-romagnolo. 
Venti: tendenti a localmente forti sud-occidentali sui litorali toscani settentrionali e, in serata, sui settori settentrionali della Sardegna.
Mari: localmente molto mossi lo Stretto di Sicilia e lo Ionio; tendenti a molto mossi, dal pomeriggio, il Tirreno centrale nel settore prospiciente le Bocche di Bonifacio e il Mar Ligure, specie a ridosso delle coste toscane.

Leggi anche: Previsioni meteo : dal maltempo all’anticiclone, forte aumento delle temperature la prossima settimana!

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK