Incremento della sismicità sul Vesuvio: INGV pubblica comunicato

Negli ultimi giorni si sono verificati diversi movimenti tellurici attorno al Vesuvio, spesso avvertibili dalla popolazione locale. In particolare vi avevamo informati ieri di una scossa di magnitudo prossima al 2° Richter, con epicentro alle pendici del vulcano. 

L’INGV ha emesso un comunicato sul sitowww.ov.ingv.it, riguardo  questo incremento dell’attività sismica recente. 

COMUNICATO DEL 01/12/2018 ORE 23:50

A seguito di infondate, errate ed allarmanti notizie apparse su diversi canali social circa la recente attività sismica del Vesuvio si precisa che i terremoti che si stanno verificando al Vesuvio in questi giorni rientrano nella normale attività sismica del vulcano nel suo attuale stato dinamico che si configura in un Livello di Allerta: Base.

Brevi periodi di maggiore sismicità sono avvenuti altre volte negli ultimi anni e pertanto non costituiscono una situazione anomala.

Dai dati di tutte le reti di monitoraggio non si evidenzia alcun cambiamento dello stato di attività del Vesuvio, come si può verificare dalla lettura dei Bollettini Mensili

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK