Intenso bolide (meteorite) avvistato al centro-nord: tante segnalazioni soprattutto dal Nord-Est

Numerose segnalazioni stanno arrivando in redazione circa l’avvistamento di un “bolide”, ovvero una intensa scia luminosa che ha assunto un colore verdastro, nei cieli delle regioni centro-settentrionali. 

Il fenomeno è stato osservato intorno alle 20.15 di questa sera in gran parte del Settentrione, fino in Toscana e Umbria. Molte le segnalazioni che arrivano dall’area compresa fra FriuliVeneto, Lombardia e Trentino Adige.

Si tratta, in base alle testimonianze, della caduta di un meteorite, che scontrandosi con l’atmosfera terrestre si “consuma” velocemente producendo una scia luminosa ed un bagliore. Proprio ciò che in tanti hanno avvistato questa sera. Ma vediamo meglio di cosa si tratta:

Il bolide è come comunemente viene definito un meteoroide. Il meteoroide è un frammento di materiale roccioso o metallico (piccolo asteroide), dalle dimensioni che possono variare da quella di un granello di sabbia sino a quelle di enormi massi, anche con 100 metri di diametro.  Questo diventa luminoso (sia per cause termiche sia per fenomeni di ionizzazione) nell’attraversare la parte più densa dell’atmosfera terrestre, e produce così una scia luminosa. Il “risultato” finale è il meteorite, ciò che rimane dopo l’ablazione atmosferica del meteoroide.
La Terra viene colpita ogni anno da centinaia di meteoroidi, e in alcuni casi questi sono così grossi da causare anche boati ben udibili al suolo.


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


L’arcobaleno perfetto e circolare : video mozzafiato

Meteo Protezione Civile domani: tempo generalmente stabile, ma con peggioramento serale

Incendio stabilimento rifiuti a Roma: forte odore acre fino al centro della capitale. “CHIUDERE LE FINESTRE”.

MODELLO EUROPEO: toccata e fuga del FREDDO al nord, rialzo termico dal prossimo weekend
PREVISIONI METEO: l’aria fredda raggiunge l’Italia ma dal prossimo weekend…