Forte boato avvertito a nord di Roma: paura a Civitavecchia. Nessun terremoto rilevato.

Un nuovo boato è stato avvertito poco fa nel Lazio, questa volta in particolare nell’area a nord della capitale (dopo l’evento di pochi giorni fa). 

Numerose segnalazioni stanno giungendo in questi minuti soprattutto dall’area di Civitavecchia, Santa Marinella, Cerveteri, sul litorale romano, ma anche dalle zone più interne e dal viterbese. L’episodio attorno alle 8.15 di stamane. 

Il forte boato ha fatto tremare per diversi secondi vetri e finestre delle abitazioni, spaventando un pò la popolazione della zona. In molti hanno pensato ad un terremoto ma non si rilevano scosse sismiche nell’area. Quasi certamente si è trattato di un rumore generato dal passaggio di uno o più aerei militari che hanno superato la barriera del suono, producendo così il cosiddetto fenomeno del “boom sonico”. 

Ecco una spiegazione sul fenomeno del superamento della barriera del suono: Il boom sonico, chiamato anche bang supersonico, in italiano boato sonico, è il suono prodotto dal cono di Mach, generato dalle onde d’urto create da un oggetto (ad esempio un aereo) che si muove, in un fluido, con velocità superiore alla velocità del suono. Esempi di boom sonico si hanno quando un aeroplano vola a velocità superiore a quella del suono in aria, o anche quando si fa schioccare una frusta. Il suono è in questo caso prodotto dall’estremità della frusta che supera la barriera del suono.


TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni Meteo : nuova perturbazione dal week-end, arriva la neve in pianura?

Sabato ventoso: raffiche fin’oltre gli 80 km/h fra Sicilia e Calabria. Ecco le zone più colpite.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 14 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Facciamo il punto della situazione: considerazioni sul tempo delle prossime settimane
PREVISIONI METEO: l’aria fredda non riuscirà ad abbandonare l’Italia tanto facilmente