Incendio stabilimento rifiuti a Roma: forte odore acre fino al centro della capitale. “CHIUDERE LE FINESTRE”.

Un grosso incendio è divampato nella notte in uno stabilimento di trattamento rifiuti sulla via Salaria 907 (Tmb), nella periferia nord-orientale di Roma. Sul posto sono al lavoro 12 squadre di vigili del fuoco, in totale 40 uomini, e l’intervento nell’impianto di trattamento meccanico-biologico (Tmb), molto contestato dagli abitanti dei vicini quartieri, è ancora in corso: i vigili sono al lavoro per evitare la propagazione delle fiamme ai depositi vicini.

Nube di fumo su Roma. Popolazione allarmata. 

La nube di fumo sprigionata dal rogo si è estesa nelle ultime ore ad una vasta area, raggiungendo il centro della capitale. L’odore acre ha raggiunto gran parte delle aree abitate della zona, a partire dalla borgata Fidene. L’Arpa sta ora valutando il livello di inquinamento dell’aria.

“In seguito all’incendio sviluppatosi nell’impianto  Tmb Salario, per ragioni precauzionali, in attesa dei dati delle misurazioni dell’aria da parte di Asl e Arpa Lazio, le raccomandazioni sono di chiudere le finestre laddove si percepisce odore, ma soprattutto evitare attività all’aria aperta ed evitare di consumare prodotti colti nell’area circostante all’incendio”, scrive in una nota il Campidoglio.

“Per precauzione l’asilo a ridosso dell’impianto è chiuso. I vigili del fuoco ci hanno avvisato che non ci sono allarmi da nube tossica. Per precauzione comunque invito la cittadinanza del Municipio a tenere le finestre chiuse con particolare attenzione alle scuole che invitiamo anche a non far uscire i ragazzi in cortile”, scrive sul suo profilo Facebook il presidente del Municipio III di Roma Giovanni Caudo. “Invito inoltre le persone che hanno difficoltà respiratorie – prosegue – ad evitare di uscire all’aria aperta nelle zone esterne e prossime all’impianto. C’è attiva una cabina di regia con vigili del fuoco, se ci sono nuove segnalazioni di allarmi vi avvertiremo per tempo”.

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Falla in WordPress: hacker attaccano il famoso CMS per siti web attraverso noto plugin

Meteo Protezione Civile domani: tempo stabile su tutta l’Italia

Due cicloni tropicali minacciano l’Australia : Trevor e Veronica sempre più potenti

C’è chi aspetta la PIOGGIA per non piangere da solo (F.De Andrè)

METEO A 15 GIORNI: aumentano le chances di pioggia al nord nei primi giorni di aprile?