L’arcobaleno perfetto e circolare : video mozzafiato

Ci capita spesso di ammirare autentici spettacolari della natura come gli arcobaleni, ma davvero raramente ci capita di osservarli nella loro forma “naturale”, ovvero quella perfettamente circolare. Noi, trovandoci quasi sempre al suolo o a pochi metri da esso, riusciamo ad osservare solo il classico “arco” dell’arcobaleno, mentre in realtà la vera manifestazione del fenomeno è di tipo circolare!

Ricordiamo sempre che l’arcobaleno è un fenomeno ottico, quindi non è un qualcosa di tangibile e concreto : pertanto la sua visione è strettamente legata alla quantità di goccioline di pioggia presenti in atmosfera, l’intensità dei raggi solari e soprattutto la posizione dell’osservatore. Tutte le gocce di pioggia rifrangono la luce solare nello stesso modo, ma solo la luce di alcune di esse riesce a raggiungere l’occhio dell’osservatore : quella è la luce che costituisce l’arcobaleno e in base al posizionamento dell’osservatore può variare la sua forma e risultare ad “arco” oppure “circolare”.

se non vedi il video clicca qui >>

La forma circolare dell’arcobaleno deriva dal fatto che l’angolo che massimizza l’intensità dei raggi solari riflessi dalle gocce d’acqua risulta essere costante, di circa 42° rispetto all’osservatore. Dunque per poter osservare questo genere di fenomeno è importante trovarsi ad un’altezza piuttosto alta rispetto al terreno, come ad esempio su un grattacielo o in prossimità di una scarpata o un burrone. Davvero sensazionale il video che giunge dal sud America e ci mostra un perfetto “doppio arcobaleno circolare”.

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Meteo Protezione Civile domani: instabilità al Sud, temporali sulla Sicilia

Festa in Puglia per la donna più longeva d’Italia: compie 116 anni Maria Giuseppa Robucci

Intensa scossa di terremoto in Francia: paura a Bordeaux