Sicilia : transita il fronte caldo, spettacolari nubi mammatus

Una massa d’aria molto fresca di origine atlantica si è diretta sul Mediterraneo nelle ultime ore, dove ha innescato la formazione di un vortice di bassa pressione nel Canale di Sardegna : questa depressione sta causando condizioni di spiccata instabilità sulle regioni del centro Italia, dove oltre al freddo e alla pioggia è giunta anche la neve sino a quote collinari.. Eloquente la nevicata in atto su L’Aquila.
Allo stesso tempo, questo vortice di bassa pressione ha innescato la risalita di un fronte caldo sulle regioni del sud dove ha portato molte nubi ma anche un parallelo aumento delle temperature. 

In Sicilia le massime di oggi hanno sfiorato i 20°C in diverse città, segno dell’arrivo dell’aria calda dal nord Africa, richiamata proprio dalla perturbazione. Non è tutto : il sensibile aumento delle temperature nei bassi strati, legato ad un forte aumento dell’umidità relativa e alla presenza di importanti divergenze alle alte quote, ha permesso la formazione di nubi mammatus davvero spettacolari su molte aree della Sicilia. Le nubi mammatus sono tipiche dei temporali, ma spesso possono svilupparsi anche in presenza di nubi alte come cirri, cirrostrati o stratocumuli che non portano piogge. Spettacolari le immagini di Rosaria Mattaliano.



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK