Meteo Protezione Civile domani: tempo in generale miglioramento

Dopo il transito della perturbazione che ha portato maltempo e nevicate fino a bassa quota al centro-nord, domani avremo gli ultimi strascichi di instabilità sulle estreme zone meridionali. Tempo nel complesso stabile altrove. 

Ecco il bollettino della Protezione Civile:

Previsioni meteo Martedì 18 Dicembre 2018

Precipitazioni: da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o breve temporale, su Puglia e Calabria centro-meridionali e su Sicilia settentrionale e nord-orientale, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Nevicate: al primo mattino deboli e sporadiche nevicate di sopra dei 400-600 metri su Abruzzo e Molise, in rapida attenuazione; al di sopra dei 1000-1200 metri sui rilievi del Sud.
Visibilità: nebbie diffuse fino al mattino sulle aree pianeggianti del Nord.
Temperature: minime in locale sensibile calo, massime in locale sensibile aumento sulla Liguria e sulle regioni centrali. 
Venti: forti settentrionali al centro-sud, con rinforzi di burrasca sui settori adriatici, e su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia, in attenuazione dal pomeriggio a partire dai settori settentrionali.
Mari: agitati i bacini meridionali, localmente molto agitati lo Stretto di Sicilia e lo Ionio; molto mossi i bacini centrali, localmente agitato l’Adriatico; tutti con moto ondoso in attenuazione dal pomeriggio. 



Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK