Protezione Civile: ancora instabilità diffusa nella giornata di domani

Nella giornata di domani avremo ancora condizioni di diffusa instabilità sulla penisola, con precipitazioni che riguarderanno soprattutto Nord-Est e regioni tirreniche. Ecco il bollettino della Protezione Civile:

Previsioni meteo Giovedì 20 Dicembre 2018

Precipitazioni: 
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Toscana meridionale e Lazio settentrionale, con quantitativi cumulati deboli o puntualmente moderati;
– isolate, su Lombardia, Triveneto, ed Emilia Romagna, in esaurimento nel corso della mattinata, e su resto di Toscana e Lazio, Marche settentrionali, Umbria, settori interni di Abruzzo e Molise, settori tirrenici di Campania, Basilicata e Calabria settentrionale, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Nevicate: al di sopra dei 400-700 m sulle regioni settentrionali e sull’Appennino tosco-emiliano, con apporti al suolo deboli, in esaurimento.
Visibilità: nebbie diffuse sulle aree pianeggianti del Nord e localmente dalla sera sulle zone interne del Centro.
Temperature: minime in locale sensibile aumento al Centro, Campania e localmente sul Triveneto; in locale sensibile aumento nei valori serali al Sud.
Venti: localmente forti settentrionali su Liguria, coste di Toscana, Lazio e nord-occidentali sulla Sardegna.
Mari: localmente molto mossi il Mar Ligure, il Tirreno centro-settentrionale e il Mare di Sardegna; tendente a molto mosso il Canale d’Otranto.



Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK