Risveglio gelido a Ravenna: la città avvolta dalla bellissima galaverna

Risveglio gelido a Ravenna – Questa mattina molte città del Nord Italia si sono svegliate con temperature sotto zero e gelate diffuse. Tuttavia, a Ravenna, intense formazioni di galaverna hanno ricoperto gran parte della città regalando uno spettacolo mozzafiato.

La galaverna è un particolare fenomeno atmosferico che solitamente interessa le quote medio alte, ma le particolari condizioni atmosferiche che si sono verificate nella notte, hanno permesso lo sviluppo di tale fenomeno meteorologico anche a quote più basse. Volendo analizzare il tutto in maniera più tecnica, possiamo dire che la galaverna si forma quando la temperatura esterna risulta al di sotto dello zero e la zona presa in esame viene coperta da una formazione nebbiosa. Le minuscole goccioline che formano la nebbia si mantengono allo stato liquido anche se la temperatura dell’’aria risulta negativa. Quando queste goccioline vengono a contatto con i rami degli alberi e delle superfici che presentano anch’’essi temperatura negativa, si ha il loro congelamento.

Lo spettacolare risultato è ben visibile nelle foto mostrate sotto. Foto di Federico Liverani.

Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Allerta meteo Aeronautica Militare: venti settentrionali di burrasca in arrivo, le zone colpite

Impulso artico in arrivo: da domani sera irrompono forti venti di bora, ecco dove

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 24 marzo 2019 (ultimi terremoti, orario)

CALO TERMICO in arrivo la prossima settimana, ancora poca pioggia al nord