Russia : fortissima scossa di terremoto a largo della Kamchatka, lanciato allarme tsunami

Una potente scossa di terremoto è stata registrata oggi 20 dicembre 2018, esattamente alle 18.01 italiane (05.01 del 21 dicembre all’epicentro), sull’estrema Russia orientale, a largo della Kamchatka.

Il terremoto, stando ai dati giunti dal centro sismico americano USGS, ha raggiunto la magnitudo 7.4 sulla scala richter con ipocentro fissato a circa 10 km di profondità. L’epicentro di questa forte scossa è stato individuato nell’oceano Pacifico, circa 150 km a largo della Kamchatka e appena 80 km dall’isola di Bering. Il terremoto è stato avvertito in un raggio di oltre 1000 km, ma fortunatamente nell’area epicentrale sono situati pochi centri abitati.

A seguito del forte terremoto è stato diramato l’allarme tsunami in un raggio di 300 km a partire dall’epicentro. Rischio tsunami sulle coste dell’isola di Bering e sulle coste orientali della Kamchatka. Al momento non risultano feriti o vittime.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Sicilia : scossa di terremoto in serata avvertita alle pendici dell’Etna – dati INGV-EMSC

Brusco peggioramento con temporali, grandinate e venti forti domani: il bollettino della Protezione Civile

Allerta meteo Aeronautica Militare: venti settentrionali di burrasca in arrivo, le zone colpite

CALO TERMICO in arrivo la prossima settimana, ancora poca pioggia al nord