Marche : scossa di terremoto avvertita tra Urbino, Arezzo e Perugia – dati INGV (21 dicembre 2018)

Una scossa di terremoto di moderata entità è stata registrata oggi 21 dicembre 2018, esattamente alle 18.50, sull’Appennino centrale tra Marche e Umbria.

Stando ai dati giunti dai sismografi dell’INGV il terremoto ha raggiunto la magnitudo 3.6 sulla scala richter con ipocentro fissato a circa 10 km di profondità. L’ipocentro del sisma è stato localizzato sull’Appennino marchigiano, esattamente nella zona di Apecchio e Montedale (Pesaro Urbino). 
Sisma avvertito nettamente nell’area epicentrale con tremori e boati, per alcuni istanti, ma anche a 20-30 km di distanza sono stati percepiti lievi tremori. Numerose le segnalazioni arrivate da Apecchio, Città di Castello, Sansepolcro, San Giustino, Arezzo, Urbino e dal perugino settentrionale. Sisma avvertito anche a Perugia.
Non ci sono danni a cose o persone.

Ecco i centri abitati nel raggio di 20 km :

Comune Prov Dist Pop CumPop
Apecchio PU 7 1882 1882
Mercatello sul Metauro PU 8 1378 3260
Borgo Pace PU 10 606 3866
Sant’Angelo in Vado PU 12 4133 7999
San Giustino PG 13 11297 19296
Piobbico PU 14 2029 21325
Sestino AR 15 1355 22680
Città di Castello PG 15 39913 62593
Sansepolcro AR 16 15884 78477
Belforte all’Isauro PU 16 769 79246
Pietralunga PG 17 2111 81357
Piandimeleto PU 18 2167 83524
Urbania PU 18 7099 90623
Peglio PU 19 696 91319
Badia Tedalda AR 19 1087 92406
Lunano PU 19 1527 93933
Citerna PG 20 3531 97464

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK