Etna in eruzione : disagi all’aeroporto di Catania Fontanarossa, voli dirottati

L’improvvisa eruzione dell’Etna avvenuta oggi 24 dicembre 2018 ha causato non pochi disagi nel catanese : oltre alla pioggia di cenere su gran parte dei centri abitati situati ad est del vulcano, sono caduti anche numerosi lapilli che in alcuni casi hanno provocato qualche locale danno. Come se non bastasse si sono presentati forti disagi nel traffico aereo : dalle ore 14.00 è chiuso lo spazio aereo dell’Aeroporto di Catania, come comunicato dall’Unità di Crisi.

In particolare, secondo il comunicato, gli aerei non potranno atterrare all’aeroporto di Catania Fontanarossa e dovranno essere dirottati su altri scali mentre tutti gli aeromobili in sosta attualmente sul piazzale potranno partire se in concomitanza di condizioni favorevoli al decollo. L’aerostazione di Catania resta aperta al pubblico e sarà dunque possibile effettuare i check-in per l’imbarco. I passeggeri dovranno necessariamente verificare lo stato del proprio volo contattando le proprie compagnie in quanto potrebbero esserci forti ritardi, dirottamenti (a Palermo) o addirittura voli cancellati. 

A partire dalle ore 15.00 è stato riaperto un settore dello spazio aereo che permetterà l’arrivo di 4 aerei all’ora. 
Insomma una vigilia di Natale decisamente movimentata per coloro che stavano rientrando a Catania, sperando che si risolva tutto per il meglio!

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Falla in WordPress: hacker attaccano il famoso CMS per siti web attraverso noto plugin

Meteo Protezione Civile domani: tempo stabile su tutta l’Italia

Due cicloni tropicali minacciano l’Australia : Trevor e Veronica sempre più potenti

C’è chi aspetta la PIOGGIA per non piangere da solo (F.De Andrè)

METEO A 15 GIORNI: aumentano le chances di pioggia al nord nei primi giorni di aprile?