Etna in forte eruzione: scossa del 4° Richter alle 13.08 fa tremare il catanese

Come abbiamo documentato in questo articolo di poco fa, un’improvvisa e intensa eruzione sta interessando l’Etna

Il vulcano sta emettendo esplosioni, boati e una imponente colonna di fumo, visibile da gran parte della provincia catanese. 

L’eruzione è stata preceduta e ora accompagnata da scosse di terremoto piuttosto frequenti, che si stanno susseguendo nell’area del cratere vulcanico. Poco fa, alle ore 13.08, si è verifica la scossa di entità maggiore (fra quelle registrate finora), di magnitudo 4.0 sulla scala Richter. 

Il terremoto è stato avvertito distintamente nell’area attorno all’epicentro e quindi nei comuni presenti nel raggio dei 15-20 km, come Ragalna, Adrano, Bronte, Zafferana, Paternò. Tremore giunto fino a Catania città. Paura fra la popolazione ma nessuna grave conseguenza. 

Il monitoraggio continuo delle scosse e dell’attività eruttiva dell’Etna è su InMeteo.net

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK