Freddo e maltempo in Puglia: forte rovescio di “neve tonda” imbianca la città

Una moderata irruzione d’aria fredda e instabile sta interessando le regioni adriatiche e il Sud quest’oggi, apportando nevicate sui rilievi appenninici, come vi abbiamo mostrato qui

Una delle regioni maggiormente colpite dal maltempo in queste ore è la Puglia, dove si stanno verificando rovesci e locali temporali, che si alternano a schiarite. Le precipitazioni stanno assumendo carattere grandinigeno e si stanno verificando soprattutto rovesci di graupeln/neve tonda, favori dal freddo presente in quota e nei bassi strati dell’atmosfera. Poco fa, proprio sul capoluogo pugliese, si è abbattuta una violenta precipitazione di neve tonda, che ha imbiancato diverse zone di Bari, creando qualche disagio anche agli automobilisti per strada. 

Ricordiamo che la formazione della neve tonda avviene quando un cristallo di ghiaccio o una piccola porzione di ghiaccio omogeneo viene circondato di goccioline sopraffuse di nube, che congelano velocemente al contatto; si osservano anche stadi intermedi tra il cristallo di neve e la neve tonda, con cristalli non completamente circondati da goccioline. Questa precipitazione può verificarsi quando la temperatura è piuttosto bassa ma non a sufficienza per la neve (4-8 gradi in prossimità del suolo). Il cristallo di ghiaccio incontra, precipitando verso il basso, zone di atmosfera con temperatura superiore allo zero, che impedisce il mantenimento dello “stato nevoso” della precipitazione. 

 

Questa ondata di maltempo è solo l’antipasto per il Sud e le regioni adriatiche in quanto è ormai confermato l’arrivo di una intensa irruzione d’aria fredda artico-continentale che nei primi di Gennaio, in particolare dal 2-3 del mese, porterà gelo e neve fino a bassa quota. 

Forniremo a riguardo ulteriori aggiornamenti nei nostri prossimi articoli. 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Venti fortissimi al Nord, in Lombardia: centinaia di interventi, due donne ferite

Iran : alluvione devastante travolge la città di Shiraz [VIDEO]

Brasile : ecco il ciclone Iba, rarissimo sistema tropicale dell’Atlantico meridionale

MODELLO EUROPEO: in marcia verso un episodio di tempo PERTURBATO nei primi giorni di aprile