Gelo e neve in Puglia : temporali nevosi sulle coste, attenzione

La Puglia è senza dubbio tra le regioni più colpite dal maltempo in queste ultime ore : l’irruzione artica giunta ieri ha provocato non solo un calo diffuso delle temperature, ma anche nevicate a tratti intense con accumuli importanti. Colpite soprattutto le Murge dove si registrano accumuli fino a 35 cm di neve, specie sul nord barese, ma anche le coste stanno assistendo a nevicate rilevanti. Eloquente lo scenario su Lecce, avvolta da diversi centimetri di neve (vedi qui le foto).

La giornata proseguirà all’insegna del maltempo e della neve su tante aree pugliesi : il nucleo più gelido alle alte quote è appena giunto sul basso Adriatico e proprio ora sta provocando la nascita delle nubi maggiormente cariche di neve. Forti nevicate sono in atto tra brindisino e tarantino e a breve coinvolgeranno anche il barese. In particolare attenzione ai temporali nevosi che potranno interessare le coste e il primo entroterra tra brindisino e barese, in grado di scaricare al suolo importanti accumuli di neve. I temporali potranno raggiungere anche Bari nelle prossime ore.
Ancora neve attesa anche sul nord barese e il Gargano, con locali sconfinamenti nel foggiano. 

Shelf cloud del temporale nevoso formatosi ad Ostuni

I fenomeni proseguiranno almeno sino alla tarda sera con possibile coinvolgimento anche delle ore notturne! Da domani graduale miglioramento del tempo su tutta la Puglia.

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK