Maltempo in Puglia : freddo e venti forti in atto, albero schiaccia un’auto a Bari

A distanza di nemmeno 48 ore la Puglia sta facendo i conti con una nuova irruzione di aria fredda proveniente dall’est Europa, fortunatamente meno intensa della precedente. L’aria fredda, infatti, avrà come obiettivo Grecia e Turchia mentre la nostra penisola sarà solo lambita dai forti venti di tramontana, qualche nevicata sparsa e un netto calo termico.

I forti venti di tramontana stanno sferzando la Puglia con raffiche oltre i 50-60 km/h, mentre le temperature si mantengono piuttosto basse, tra i 4 e i 7°C in pianura. Registrate anche nevicate sul Subappennino Dauno, mentre tra barese e brindisino sono in atto isolati rovesci di graupeln (neve tonda).
Una notizia dell’ultim’ora ci informa della caduta di un albero a Bari, precisamente in corso Antonio del Tullio vicino al porto del capoluogo. L’albero situato sul lungomare è stato abbattuto dalle fortissime raffiche di tramontana ed è poi precipitato su un’auto parcheggiata nelle vicinanze, schiacciandola. In questo momento i Vigili del Fuoco stanno lavorando affinchè la strada venga  liberata al più presto.

Il vento forte proseguirà per gran parte della giornata, salvo poi allentare la presa nel corso della notte. Il clima continuerà a presentarsi freddo su tutta la Puglia anche nei prossimi giorni, in particolare tra mercoledì e giovedì quando giungerà una nuova perturbazione artica.

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK