Due intense scosse nel Mediterraneo orientale: epicentro in Grecia occidentale e Creta

Due scosse di terremoto piuttosto intense si sono verificate nella serata odierna nel Mediterraneo orientale.

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.8 si è verificata alle ore 18.30 nel Mar Ionio, al largo della costa del Peloponneso (Grecia). Il sisma, avvenuto a una profondità di circa 10 km, è stato avvertito distintamente nella periferia della Grecia occidentale e in particolar modo nella regione del Peloponneso, senza però danni a cose o persone. 

Poco più tardi, alle ore 19.24, si è verificata una seconda scossa di terremoto, della stessa intensità, magnitudo 4.8, con epicentro in mare a circa 70 km dall’isola di Creta. La scossa si è verificata a una profondità di circa 60 km. Anche in questo caso non sono attesi danni di alcun tipo. 

Seguite tutti gli aggiornamenti sui terremoti sulla nostra pagina facebook

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Meteo Protezione Civile domani: instabilità al Sud, temporali sulla Sicilia

Festa in Puglia per la donna più longeva d’Italia: compie 116 anni Maria Giuseppa Robucci

Intensa scossa di terremoto in Francia: paura a Bordeaux