Due intense scosse nel Mediterraneo orientale: epicentro in Grecia occidentale e Creta

Due scosse di terremoto piuttosto intense si sono verificate nella serata odierna nel Mediterraneo orientale.

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.8 si è verificata alle ore 18.30 nel Mar Ionio, al largo della costa del Peloponneso (Grecia). Il sisma, avvenuto a una profondità di circa 10 km, è stato avvertito distintamente nella periferia della Grecia occidentale e in particolar modo nella regione del Peloponneso, senza però danni a cose o persone. 

Poco più tardi, alle ore 19.24, si è verificata una seconda scossa di terremoto, della stessa intensità, magnitudo 4.8, con epicentro in mare a circa 70 km dall’isola di Creta. La scossa si è verificata a una profondità di circa 60 km. Anche in questo caso non sono attesi danni di alcun tipo. 

Seguite tutti gli aggiornamenti sui terremoti sulla nostra pagina facebook

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile oggi: instabilità diffusa al centro-sud

Meteo Italia oggi: inizia una lunga e intensa fase di maltempo

Previsioni Meteo : irruzione artica e ciclone nel Mediterraneo, settimana tempestosa in arrivo!

La nevicata del 3-5 gennaio del 1954 in Valpadana
MERCOLEDI 23 gennaio: NEVE al NORD: aggiornamento