Meteo : super nevicate sulle Alpi estere, stabile al nord. Rapida perturbazione verso il sud

Passano i giorni ma lo scenario appare sempre identico e immutato, da nord a sud : l’alta pressione delle Azzorre insiste su tutta l’Europa centro-occidentale e si espande sin verso il centro-nord Italia dove regala giornate stabili, soleggiate e soprattutto secche (disagio molto grave per i rilievi). Discorso diverso per il sud dove il tempo si presenta spesso instabile e nuvoloso grazie all’ingresso di aria fredda dai Balcani.

La giornata di oggi, 13 gennaio 2019, sta proseguendo esattamente sulla stessa scia dei giorni precedenti : sicuramente troviamo qualche grado in più dato che l’aria molto fredda dei giorni scorsi ha lasciato l’Italia, però lo schema barico è sempre lo stesso e vede il dominio di correnti fredde settentrionali con instabilità al sud e sull’arco alpino settentrionale, mentre il nord e e gran parte del centro Italia si ritrovano sotto il bel tempo.

scatto dal satellite ore 10.30 – evidente lo stau sulle Alpi settentrionali, che genera forti nevicate. Nubi anche al sud

Le fortissime nevicate che stanno colpendo le Alpi (segnatamente i versanti esteri e i confini) sono proprio frutto di questo schema barico ormai statico : le correnti fredde artiche fanno ad impattare sulle Alpi dando vita a fortissime nevicate, mentre sul versante meridionale (quello esposto al nord Italia) troviamo cieli sereni e venti di foehn.

La giornata dunque si presenterà sempre stabile al nord e gran parte del centro, mentre avremo qualche addensamento più compatto su Abruzzo, Molise, Sardegna e quasi tutto il sud. Locali pioviggini saranno possibili sulla Sardegna centro-occidentale e Sicilia settentrionale. Temperature massime anche oltre i 15/16°C al nord, mentre al centro-sud saranno comprese tra i 7 e i 14°C. Attenzione ai venti sostenuti in arrivo nelle prossime ore (emanata l’allerta della protezione civile).
Domani ulteriore peggioramento del tempo al sud dove avremo piogge un po’ più diffuse e moderate, mentre proseguirà la fase secca al centro-nord.

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Meteo Protezione Civile domani: instabilità al Sud, temporali sulla Sicilia

Festa in Puglia per la donna più longeva d’Italia: compie 116 anni Maria Giuseppa Robucci

Intensa scossa di terremoto in Francia: paura a Bordeaux