Terra: il Polo Nord magnetico si sta muovendo velocemente

Terra – Un recente studio pubblicato su Nature afferma che il Polo Nord magnetico si sta muovendo più velocemente del previsto in direzione del Polo Geografico.

Che i poli magnetici variassero le loro rispettive posizioni è noto da tempo, tuttavia l’anomalia non è tanto nel loro spostamento ma nella velocità con cui il Polo Nord magnetico si sta spostando. Infatti, secondo questo recente studio, attorno la metà degli anni novanta del secolo scorso il Polo Nord magnetico ha preso velocità, passando da circa 15 a circa 55 chilometri l’anno. A cosa è dovuta questa accelerazione? Secondo gli studiosi è legata alle dinamiche che avvengono nel nucleo fluido della Terra.

Le dinamiche legate ai movimenti che avvengono nel nucleo della terra sono particolarmente importanti, infatti queste, oltre a modificare il campo magnetico terrestre, influiscono anche sulla ionosfera e sulla magnetosfera, che si estendono da centinaia a decine di migliaia di chilometri all’esterno della superficie terrestre coinvolgendo anche fenomeni che ad oggi non conosciamo perfettamente. Data la scarsa conoscenza che abbiamo ti tali fenomeni, non ci è dato sapere cosa potrà comportare. Ulteriori informazioni verranno pubblicate nel corso dei prossimi aggiornamenti.


 


Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 20 gennaio 2019 (ultimi terremoti, orario)

Forte terremoto in Cile nella notte: due vittime

Ci siamo: prossima notte con l’eclissi di luna totale! INFO E PREVISIONI METEO

Le previsioni della PROTEZIONE CIVILE per LUNEDI 21 GENNAIO
Mercoledi 23 gennaio: NEVE al NORD?

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI