Forte terremoto scuote il centro-nord, paura da Venezia ad Ancona – dati INGV (15 gennaio 2019)

Una forte scossa di terremoto è stata registrata oggi 15 gennaio 2019, esattamente alle 00.03, in Emilia Romagna, tra ravennate, riminese e forlivese. 

Stando ai dati provvisori provenienti dall’INGV il sisma ha raggiunto la magnitudo 4.6 sulla scala richter mentre l’ipocentro è stato individuato a 25 km di profondità. Epicentro localizzato pochi chilometri a sud di Ravenna, in Emilia Romagna.

La scossa è stata nettamente avvertita su gran parte del centro-nord Italia, in particolare in Emilia Romagna dove centinaia di persone sono scese per strada. La scossa è durata diversi secondi ed è stata percepita con netti tremori e boati. Al momento non si segnalano danni a cose o persone.
Tremori chiaramente percepiti anche ad oltre 100 km di distanza, sin verso Padova, Venezia, Pesaro, Ancona e Urbino. A breve giungeranno maggiori informazioni.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Tempesta di vento in Romagna: centinaia di alberi abbattuti, danni in molte città

Violento incendio nella notte a Cogoleto: fiamme fino in autostrada A10 [VIDEO]

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 26 marzo 2019 (ultimi terremoti, orario)

Le PIOGGE più abbondanti delle prossime 24-36 ore: SARDEGNA e CALABRIA in testa

ATLANTICO BASSO: ecco la RICETTA per avere piogge BEN DISTRIBUITE in Italia