Meteo Italia oggi: inizia una lunga e intensa fase di maltempo

Meteo Italia oggi – Sono diversi giorni che l’attenzione del panorama meteorologico è puntata sul peggioramento che inizia oggi e che ci accompagnerà per quasi tutta la settimana. Nella giornata odierna assisteremo alla prima fase, ovvero alla formazione di un minimo di pressione sul Mediterraneo occidentale. Successivamente questo favorirà un massiccio afflusso di aria di origine Polare Marittima, ma ne parleremo nel dettaglio nei prossimi giorni.

Meteo Italia – Attualmente le condizioni meteorologiche vedono il minimo sopracitato di fronte le coste della Sardegna, questo nel corso della giornata odierna traslerà velocemente verso est apportando episodi di instabilità diffusa. Secondo gli ultimi aggiornamenti modellistici, la mattinata sarà caratterizzata da moderate e forti piogge su: Sardegna, Sicilia, Lazio, bassa Toscana, Umbria e Marche. Nel corso del pomeriggio rovesci e temporali potranno interessare: Sardegna, Sicilia, Puglia e Calabria. Deboli e moderate piogge anche su tutte le regioni del centro con possibilità di nevicate fino a quote basse su Marche, Est Emilia, Umbria e Toscana. In serata il minimo raggiungerà le coste del basso Tirreno e tenderà ad apportare fenomeni di marcata instabilità su: Calabria, Campania, Lazio e Puglia.

Piogge deboli moderate sulle restanti regioni del Centro Sud. La quota neve si assesterà tra i 100-600 metri tra Emilia, Toscana, Umbria e Marche. Tra gli 800-1200m al Centro. Superiore ai 1500-1700 metri al Sud. Maggiori informazioni verranno pubblicate nel corso dei prossimi aggiornamenti. Potrebbe interessarti anche:

Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Viking Sky in avaria nel mare del Nord: impressionante video dalla nave

Ultim’ora: nave da crociera in avaria nelle acque norvegesi, a bordo 1.300 persone

Pacifico: l’isola di plastica è 16 volte più grande del previsto e continua a crescere

ANALISI MODELLI: occhi puntati sul RAFFREDDAMENTO della prossima settimana

Sabato 23 marzo 2019: oggi festeggiamo la Giornata Mondiale della Meteorologia