Nevica a Parigi, capitale francese imbiancata : irruzione artica in movimento verso l’Italia

Mentre l’Italia sta vivendo una fase di discreto maltempo con neve a tratti anche in pianura (vedi qui Rimini), una nuova perturbazione artica si sta rapidamente avvicinando al Mediterraneo e sarà proprio questa la più forte e la più fredda della “fase atlantica” iniziata la scorsa settimana. Insomma il grosso del maltempo deve ancora arrivare! 

Questa nuova irruzione di aria artica sta attraversando la Francia in queste ore dove sta causando un repentino calo termico e nevicate fino in pianura. Il tutto è evidente dalle immagini dal satellite, dove si note la vasta colata di aria artica su Gran Bretagna e Francia e il fronte freddo (distesa di nubi) in movimento verso l’Italia.

Nel corso della mattinata la neve ha raggiunto anche Parigi : la capitale francese è stata rivestita da un sottile strato di neve che ha creato un’atmosfera magica. L’aria fredda sta rapidamente scivolando verso il Mediterraneo dove farà il suo ingresso nel corso della notte, attraverso la Valle del Rodano e Carcassona : essa scaverà dapprima una depressione nel mar Ligure, foriera di nevicate fino in pianura su basso Piemonte, Liguria ed Emilia, dopodichè innescherà un’altra bassa pressione ben più intensa a largo della Sardegna, la quale scatenerà venti forti e maltempo diffuso su tutto il centro-sud Italia. In questa occasione la neve scenderà a quote di pianura sul nord-ovest come detto poc’anzi, in collina sulle regioni centrali e in montagna al sud!

 

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Lago Michigan : spettacolo naturale in atto, un mosaico di ghiaccio riveste il lago

Meteo Protezione Civile domani: tempo generalmente stabile, ultimi rovesci all’estremo Sud

Ciclone Idai, è una catastrofe in Africa : almeno 1000 vittime. Inondazioni su vasta scala

Prosegue il trend AVARO di pioggia al nord, tempo più irrequieto al sud

Meteo a 15 giorni: segnali di cambiamento nei primi giorni di aprile