Grande ondata di gelo negli USA: ghiacciano le cascate del Niagara [FOTO E VIDEO]

Una intensa ondata di gelo e neve, l’ennesima della stagione, ha colpito in questi ultimi giorni gli USA. L’area interessata è quella del Midwest e della East Coast, dove le temperature si sono fortemente abbassate per l’arrivo di una massa d’aria gelida proveniente dal Canada. 

Molti disagi sono stati registrati ai trasporti aerei: uno degli aeroporti più colpiti è quello di Boston, con oltre 650 voli cancellati. L’allerta maltempo del servizio meteo americano ha interessato 15 Stati tra il Missouri sudorientale e il Maine settentrionale. A New York non ha nevicato ma la temperatura è arrivata fino a -18 gradi. Grandi nevicate hanno colpito invece l’area dei Grandi laghi, quindi località come Chicago e Buffalo.

Ma oltre ai danni e ai disagi portati dal grande freddo, c’è anche lo spettacolo delle cascate del Niagara, che, come spesso accade durante i periodi più freddi dell’inverno, diventano parzialmente ghiacciate. Come già successo negli anni precedenti, turisti, fotografi appassionati e semplici curiosi hanno sfruttato l’occasione per immortalare il fenomeno postando le immagini sui social network. 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK