Meteo : oggi residua instabilità al sud, tanto Sole al nord, ma è solo una breve tregua

Residue piogge e temporali stanno interessando stamattina le regioni del sud e del lato adriatico, ma si tratta di fenomeni isolati e poco duraturi legati alla perturbazione che da due giorni sta guastando il tempo sulla nostra penisola. Questa perturbazione continuerà a destabilizzare il tempo per gran parte della giornata sulle regioni meridionali, mentre sul resto d’Italia la situazione è in repentino miglioramento.

Nel corso di oggi, 29 gennaio 2019, ci aspettiamo piogge sparse e qualche acquazzone su Campania (specie nel salernitano), Basilicata, Calabria tirrenica e Sicilia settentrionale. Isolate piogge potranno interessare in giornata anche la Puglia, il Molise e l’Abruzzo ma parliamo di fenomeni decisamente deboli e disorganizzati.
Stabile e soleggiato su Lazio, Toscana, Sardegna e tutto il nord Italia dove splenderà il Sole. Miglioramento già in mattinata su Romagna e Marche dove attualmente troviamo nubi e locali fenomeni.

Scatto satellitare ore 08.30 – tanta instabilità sul centro-sud in evoluzione nel corso della giornata. Stabile al nord e Tirreno centro-settentrionale.

FORTE MALTEMPO DA DOMANI

Entro stasera la perturbazione abbandonerà il sud ma quasi in contemporanea irromperà un altro impulso da ovest che inizierà a guastare fortemente il tempo sul centro-nord Italia. In particolare nelle ore notturne e nel corso di domani, 30 gennaio, avremo piogge diffuse sul centro-nord con neve localmente fino in pianura su tra Piemonte, Lombardia ed Emilia.
Le piogge si estenderanno al sud entro domani pomeriggio/sera. Tuttavia le previsioni per domani le vedremo in maniera dettagliata in un prossimo articolo!



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK