Gelo siderale negli USA : -50°C nel Wisconsin. Chicago ghiacciata [IMMAGINI]

 

Gli Stati Uniti stanno facendo i conti con un’ondata di gelo davvero da brividi, probabilmente tra le più intense degli ultimi anni, che ovviamente sta causando numerosi disagi. Tra gli Stati più colpiti ci sono il Wisconsin, l’Illinois, il Michigan e gran parte della East Coast settentrionale dove troviamo tempeste di neve e temperature quasi glaciali. 

Già ieri vi mostrammo questo video da Chicago dove si è congelato il fiume cittadino, ma le immagini che giungono oggi in redazione dalla città in riva al Lago Michigan sono davvero impressionanti : Chicago è letteralmente congelata e con essa anche il lago a contatto con temperature inferiori ai -30°C. Città ovviamente paralizzata dove è altamente sconsigliato uscire di casa.
Le temperature più basse si registrano nelle aree più interne e lontane dai Grandi Laghi, tra Illinois e Michigan, specie al confine col Canada : nella scorsa notte grazie ai cieli sereni le temperature sono crollate ulteriormente sin verso i -45 e localmente anche -50°C. Temperature davvero glaciali che, fortunatamente, persisteranno solo per un altro paio di giorni prima di un forte aumento delle temperature.

Spettacolare questo filmato che arriva dalle sponde del lago Michigan, dove l’aria gelida scorre sulla superficie più calda del lago dando vita al fenomeno del “Lake Snow Effect”, ovvero la formazione di vapore e nubi che vanno poi a provocare nevicate sulle sponde opposte.

 

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Sicilia : scossa di terremoto in serata avvertita alle pendici dell’Etna – dati INGV-EMSC

Brusco peggioramento con temporali, grandinate e venti forti domani: il bollettino della Protezione Civile

Allerta meteo Aeronautica Militare: venti settentrionali di burrasca in arrivo, le zone colpite

CALO TERMICO in arrivo la prossima settimana, ancora poca pioggia al nord