Intense nevicate sull’Etna, caduto quasi 1 metro di neve : sommersa Piano Provenzana – VIDEO

 

Un’ondata di maltempo davvero notevole quella che si sta abbattendo da quasi 24 ore sulla Sicilia e buona parte dell’estremo sud : un vortice di bassa pressione profondo e insidioso ha causato fenomeni continuativi e molto forti sui settori ionici, quelli più esposti, tra Calabria e Sicilia. Tra ieri e stamattina sono precipitati a tratti oltre 100 mm di pioggia tra reggino, messinese, catanese e siracusano con numerosi disagi, allagamenti e anche frane.

Il ciclone ha richiamato verso di se aria più fredda dai Balcani che ha generato un graduale calo delle temperature, risultato più netto tra Calabria e Sicilia grazie alle precipitazioni intense e ai fenomeni temporaleschi. Ecco spiegato il forte calo della quota neve sui rilievi dell’estremo sud, addirittura sin verso gli 800 metri nella serata di lunedì.

Quest’oggi nevica oltre i 1000 metri con accumuli a tratti davvero ingenti tra Nebrodi e l’area dell’Etna : letteralmente sommersa dalla neve Piano Provenzana dove stamattina si registravano quasi 80 cm di neve fresca. 
A quote più alte, dove la neve è precipitata sin dal primo istante del peggioramento, gli accumuli di neve superano abbondantemente anche i 150 cm di spessore. 

Video che arriva da “La Capannetta” – Piano Provenzana :

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK