Meteo Protezione Civile domani: tempo in peggioramento al centro-nord

Una nuova debole perturbazione interromperà la fase stabile che ci accompagna da giorni. Ecco il bollettino meteo della Protezione Civile:

Previsioni meteo Domenica 10 Febbraio 2019

Precipitazioni: 
– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Liguria di Levante, Toscana settentrionale, Appennino emiliano e settori alpini orientali del Friuli Venezia Giulia, con quantitativi cumulati generalmente moderati;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o breve temporale, su Valle d’Aosta, settori alpini del Piemonte, Lombardia, resto di Triveneto e Toscana, Emilia Romagna occidentale, Umbria, Lazio, settori occidentali di Abruzzo e Molise, e Campania settentrionale, con quantitativi cumulati deboli. 
Nevicate: sparse sulle zone alpine al di sopra di 800-1000 m, con apporti al suolo da deboli a moderati. 
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: minime in locale sensibile aumento su Campania, Basilicata e regioni centro-settentrionali.
Venti: forti sud-occidentali su Liguria, Toscana, Sardegna settentrionale, Romagna e Marche; dalla serata localmente forti sud-occidentali sulle restanti regioni centro-meridionali. 
Mari: molto mossi il Mar Ligure, il Tirreno settentrionale e il Mar di Sardegna; dalla sera moto ondoso in aumento fino a molto mosso su tutti i restanti bacini, fino ad agitato il Mar Ligure.

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK