Meteo : nuova irruzione artica sull’Italia, venti forti e qualche fiocco di neve al sud

Una nuova ondata di maltempo di stampo artico sta interessando l’Italia, praticamente senza alcuna pausa dalla precedente perturbazione giunta ad inizio settimana. Ci possiamo accorgere di questa continuità dal vento, che praticamente non è mai cessato sulle regioni del centro-sud. Anzi, proprio nella giornata odierna raggiungeremo l’apice dell’intensità del vento e anche del freddo, segno dell’ingresso della nuova massa d’aria artica.

La perturbazione è tuttavia piuttosto secca perchè il “cuore freddo” alle medio-alte quote è situato sulla Grecia dove sta nevicando a quote bassissime. L’Italia è situata sotto il ramo discendente della perturbazione, ovvero quel settore solitamente più freddo ma più secco che non porta particolari fenomeni se non vento forte e isolatissime precipitazioni.
Grazie all’ulteriore calo delle temperature sono possibili isolati fiocchi di neve fino in pianura, come segnalato all’alba sulla Puglia e in Calabria (anche a Catanzaro).

Nel corso della giornata di oggi 13 febbraio 2019 la situazione resterà immutata : ci aspettiamo locali addensamenti al sud con isolatissime, rapide e deboli precipitazioni nevose, fino in pianura (senza alcun accumulo), venti forti di tramontana fino a 50-60 km/h e clima molto freddo. Le temperature massime sulle regioni del sud saranno comprese tra i 5 e i 7-8°C. Qualche grado in più al nord e sul lato tirrenico centro-settentrionale dove avremo tanto Sole e venti più deboli che favoriranno un graduale aumento termico anche oltre i 10°C. 


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Ultime notizie Leggi tutte


Meteo : ecco l’anticiclone, oggi stabile ovunque. Aumentano le temperature e gli inquinanti

Previsioni meteo : vasto anticiclone in arrivo nei prossimi 7 giorni. Cosa ci aspetta?

Temporale su Bari: fulmine colpisce aereo proveniente da Milano in fase di atterraggio

23-25 febbraio tra FREDDO ed ANTICICLONE: Italia ribaltata!
Tornerà IL FREDDO sull’Italia nel week-end 23-24 febbraio? Modelli a confronto!