Venti tempestosi in Calabria: crolla antenna della Capitaneria di Porto

Il sole splende su gran parte della penisola ma è il vento a creare problemi in queste ore. Forti raffiche di Maestrale e tramontana stanno sferzando le estreme regioni meridionali, in particolare il basso versante adriatico e i settori ionici. 

Fortemente colpita anche la Calabria: a Crotone, in mattinata, ha ceduto l’antenna radio situata sul tetto del palazzo della Capitaneria di porto. I vigili del fuoco sono impegnati nel ricollocare l’antenna, con non poche difficoltà. “Al momento comunque non ci sono emergenze particolari – rassicura il comandante del servizio operativo della Capitaneria di porto di Crotone Ivan Bari – e le comunicazioni sono garantite dagli altri impianti della guardia costiera lungo il litorale crotonese oltre che dalla rete di Sant’Anna”. 

Numerosi gli interventi sull’intero territorio provinciale, per alberi sradicati, finestre divelte, cartelloni abbattuti. La situazione tenderà a migliorare nella giornata di domani, anche se i venti resteranno ancora piuttosto sostenuti. 

Ecco l’immagine dell’antenna divelta:

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK