Siberia : arriva la neve nera nel Kemerovo Oblast. Paesaggio inquietante [IMMAGINI]

Da diversi giorni i paesaggi nella Siberia sud-occidentale, nel Kemerovo Oblast, si stanno tingendo di nero per effetto di inquietanti e tenebrose nevicate nere. Sono diverse le città che stanno assistendo a questo fenomeno decisamente tenebroso ma, per chi abita in quei luoghi, totalmente “normale”.

La neve nera è legata ai ricchi giacimenti carboniferi che sorgono nel distretto siberiano e anche alla lavorazione di industrie e miniere che proiettano nel cielo grandi quantità di particelle di carbone. I fiocchi di neve, di conseguenza, si tingono di nero e ammantano il paesaggio del medesimo colore. I depositi di carboni sono numerosi ed estesi, specie attorno al bacino di Kuznetsk e Kemerovo. Purtroppo si tratta di uno dei peggiori inquinanti del Paese ma, al momento, una delle fonti di energia con costi molto bassi e soprattutto una grande fonte di lavoro per tantissime famiglie della zona. C’è preoccupazione per la salute di 2,6 milioni di persone.

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK