Valanga si abbatte su pista di Crans Montana (Alpi svizzere): il video shock

Una valanga di dimensioni importanti è avvenuta nella giornata di ieri (Martedì) su una pista della stazione vallesana di Crans Montana, sulle Alpi svizzere. La grossa massa di neve ha travolto diverse persone.

Quattro sciatori sono stati estratti vivi dalla neve: uno (un poliziotto francese di 34 anni) è purtroppo deceduto nella notte all’ospedale di Sion. Il bilancio finale è dunque di un morto e 3 feriti non gravi. Ai soccorsi non risultano ulteriori dispersi.

L’incidente è accaduto esattamente alle 14.15 di Martedì, sul percorso della Plaine Morte, che parte da 3 mila metri di altezza: la slavina ha ricoperto circa 400 metri di tracciato con neve compatta e spessa oltre 2 metri. Il pericolo valanghe era classificato “2 su 5” nella scala di rischio. 

Queste le incredibili immagini del momento in cui si abbatte la valanga sulla pista:

 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Allerta meteo Aeronautica Militare: venti settentrionali di burrasca in arrivo, le zone colpite

Impulso artico in arrivo: da domani sera irrompono forti venti di bora, ecco dove

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 24 marzo 2019 (ultimi terremoti, orario)

CALO TERMICO in arrivo la prossima settimana, ancora poca pioggia al nord