Venti tempestosi in Appennino : raffiche oltre 110 km/h, spazzato via un tetto a Campo Felice

Una vera e propria tempesta di grecale sta sferzando il centro-sud Italia da questa notte a causa di una rapida irruzione gelida proveniente dalla Russia. Raffiche di vento impetuose hanno attraversato l’Appennino producendo danni a tratti importanti : centinaia gli alberi sradicati, danni a tabelloni pubblicitari, lampioni e anche ai tetti delle abitazioni.

Sull’Appennino abruzzese, precisamente a Campo Felice, le raffiche di vento hanno superato i 110 km/h. Tra i danni più marcati spicca il tetto di questo rifugio totalmente strappato e spazzato via.

Nelle prossime ore si raggiungerà il picco massimo del grecale sulle regioni del sud, specie su Calabria e Sicilia, come vi abbiamo parlato qui stamattina.

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK