Veloce impulso instabile al centro-sud fra domani e Sabato

Un veloce impulso instabile di origine nord-atlantica interesserà fra la giornata di domani e la prima parte di Sabato il centro-sud Italia. Si tratterà di un peggioramento particolarmente rapido che porterà piogge e locali temporali, insieme ad un calo termico di qualche grado. Nella giornata di Domenica la perturbazione avrà già abbandonato il nostro territorio e tornerà il bel tempo ovunque. 

Le zone interessate dal peggioramento saranno in particolar modo quelle centrali nella giornata di domani (Venerdì 1 Marzo): rovesci a tratti a carattere temporalesco potranno colpire Marche, Umbria, Abruzzo, zone interne del Lazio, Molise ed entro sera anche la Campania. Sabato l’instabilità si trasferirà al Sud, interessando principalmente Puglia, Basilicata, zone orientali della Campania, Calabria e Sicilia settentrionale. Già fra pomeriggio-sera, su queste regioni, assisteremo però ad un deciso miglioramento. 

Temperature come detto che si abbasseranno di qualche grado e ventilazione in rinforzo (moderata) dai quadranti nord-occidentali su medio basso Adriatico e Sud Italia. 

Vi invitiamo a seguire gli aggiornamenti su InMeteo.net 

 

 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK