Allerta Aeronautica Militare: in arrivo venti di burrasca, temporali, nevicate. Poi brusco calo termico.

Un avviso di fenomeni intensi è stato emesso da parte dell’Aeronautica Militare in vista del peggioramento atmosferico che in queste ore sta già interessando il Nord Italia e nelle prossime si trasferirà anche al centro-sud. 

AVVISO FENOMENI INTENSI 

DALLA MATTINA DI LUNEDI’ 11 MARZO 2019, E PER LE SUCCESSIVE 24 ORE SI PREVEDONO VENTI FORTI SETTENTRIONALI: 
– CON RAFFICHE LOCALMENTE FINO A BURRASCA SULLE ZONE PIANEGGIANTI DEL PIEMONTE, LOMBARDIA, PER VENTI DI FOEHN E SULL’EMILIA-ROMAGNA; 
– CON RAFFICHE FINO A BURRASCA O BURRASCA FORTE SULLE REGIONI CENTRALI TIRRENICHE E SARDEGNA SETTENTRIONALE, CON MAREGGIATE LUNGO LE COSTE ESPOSTE; 

DAL POMERIGGIO, RAFFICHE FINO A BURRASCA O BURRASCA FORTE SULLE REGIONI CENTRALI ADRIATICHE, CON MAREGGIATE LUNGO LE COSTE ESPOSTE E SULLE ZONE MONTUOSE DELLA CALABRIA E PERSISTENTI SINO ALLE SUCCESSIVE 30/36 ORE. 
DALLA SERATA DI LUNEDI’ 11 MARZO 2019, E PER LE SUCCESSIVE 18 ORE SI PREVEDONO ALTRESI’: 
TEMPORALI SU UMBRIA, LAZIO E CAMPANIA CON POSSIBILI LOCALI GRANDINATE SULLE ZONE INTERNE; 
NEVICATE SULL’APPENNINO CENTRALE A QUOTE SUPERIORI AI 600 METRI E LOCALMENTE A QUOTE INFERIORI NELLE AREE TEMPORALESCHE. 
SI PREVEDE INFINE UNA SENSIBILE DIMINUZIONE DELLE TEMPERATURE INIZIALMENTE SULLE REGIONI CENTROSETTENTRIONALI, IN SUCCESSIVA ESTENSIONE A QUELLE MERIDIONALI.

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK