Meteo Puglia : dalla mitezza al pieno inverno. Temporali, vento forte e temperature in picchiata stasera

L’anticipo di primavera che ha avvolto la Puglia da inizio marzo ha ormai i minuti contati : l’aria mite sarà improvvisamente scalzata nelle prossime ore da una poderosa ondata di freddo di origine artica che già dal primo pomeriggio ha fatto il suo ingresso nel Mediterraneo e precisamente sulle regioni del nord-est Italia. L’aria fredda sta attraversando tutta Italia e sta innescando una serie di forti temporali che in diverse aree stanno scatenando grandinate e rovesci intensi.

Anche la Puglia sarà coinvolta in pieno dal maltempo : il peggioramento giungerà in serata quando farà il suo ingresso il fronte freddo carico di temporali e acquazzoni, a cominciare dal Gargano e proseguendo via via su tutta la Puglia col passare dei minuti. All’arrivo dell’aria fredda avremo un sensibile calo termico, anche di oltre 12/13°C, venti forti di tramontana, acquazzoni, locali grandinate e anche il ritorno della neve in collina.
I fiocchi di neve cadranno dapprima sui 700/800 metri stasera sul Gargano e Subappennino Dauno, mentre tra la notte e le prime ore di domani mattina si spingeranno sin verso i 500 metri di altitudine, anche sulle Murge. Le nevicate saranno comunque di lieve entità e sporadiche.

L’arrivo del fronte freddo in Veneto, vicino Padova. Cielo minaccioso (si tratta di un temporale)

Domani giornata caratterizzata dal vento forte di tramontana con raffiche oltre i 60-70 km/h su tutta la Puglia e mareggiate imponenti sui settori adriatici. I cieli diverranno via via sempre più sereni nel corso di domani mattina, ma il clima risulterà ancora molto freddo.

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK