Venti tempestosi in Calabria: si ribaltano mezzi pesanti sull’A2. Danni e disagi diffusi.

La perturbazione artica giunta ieri sull’Italia sta in queste ore insistendo, come previsto, all’estremo Sud, con venti molto forti di Maestrale. 

Le raffiche attorno ai 100 km/h stanno provocando disagi e danni soprattutto nella Calabria settentrionale. Sull’autostrada del Mediterraneo, in mattinata, almeno due mezzi si sono ribaltati: il traffico è rimasto bloccato sull’A2 tra Sibari-Firmo e Castrovillari-Frascineto. Uno dei conducenti è stato estratto dal camion ed ha riportato lievi ferite mentre l’altro è illeso. Il vento ha provocato anche il distacco di alcuni pezzi di guardrail e la caduta di alcuni pali della segnaletica.

A Castrovillari a causa del vento forte che dalla nottata sta colpendo il comprensorio del Pollino, il sindaco ha chiuso tutte le scuole di ogni ordine e grado. Le violente raffiche hanno spezzato grossi rami dagli alberi di viale del Lavoro nei pressi dell’ospedale “Ferrari”. 

La Protezione Civile raccomanda prudenza e invita ad attenersi a queste semplici regole: 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Ora legale abolita dal Parlamento Europeo: ecco adesso cosa avviene

Forte grandinata nel leccese: fiumi di acqua e ghiaccio per le strade di Cutrofiano

Appennino : trovate senza vita due aquile reali, si teme avvelenamento

Confermata importante fase di tempo PERTURBATO sull’Europa nella prima decade di aprile

Pioggia al nord? Una possibilità più concreta fissata ai primi giorni di aprile