Venti tempestosi in Calabria: si ribaltano mezzi pesanti sull’A2. Danni e disagi diffusi.

La perturbazione artica giunta ieri sull’Italia sta in queste ore insistendo, come previsto, all’estremo Sud, con venti molto forti di Maestrale. 

Le raffiche attorno ai 100 km/h stanno provocando disagi e danni soprattutto nella Calabria settentrionale. Sull’autostrada del Mediterraneo, in mattinata, almeno due mezzi si sono ribaltati: il traffico è rimasto bloccato sull’A2 tra Sibari-Firmo e Castrovillari-Frascineto. Uno dei conducenti è stato estratto dal camion ed ha riportato lievi ferite mentre l’altro è illeso. Il vento ha provocato anche il distacco di alcuni pezzi di guardrail e la caduta di alcuni pali della segnaletica.

A Castrovillari a causa del vento forte che dalla nottata sta colpendo il comprensorio del Pollino, il sindaco ha chiuso tutte le scuole di ogni ordine e grado. Le violente raffiche hanno spezzato grossi rami dagli alberi di viale del Lavoro nei pressi dell’ospedale “Ferrari”. 

La Protezione Civile raccomanda prudenza e invita ad attenersi a queste semplici regole: 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK