Germania : grosso tornado travolge la città di Roetgen. Devastate numerose case e persone ferite

Gli effetti delle importanti anomalie termiche positive registrate tra fine febbraio e inizio marzo sull’Europa centrale, dove addirittura si sono registrati oltre 15°C in più rispetto alle medie del periodo, iniziano a mostrarsi all’arrivo delle onde di freddo normalissime per questo periodo dell’anno.

I fortissimi contrasti termici registrati nella giornata di ieri, 13 marzo 2019, hanno causato la formazione di forti temporali sulla Germania, in particolare la regione della Westfalia. Impressionanti le immagini che arrivano dalla cittadina di Roetgen, dove si è formato un tornado di grosse dimensioni decisamente anomalo per queste latitudini in questo periodo dell’anno : il fenomeno vorticoso ha letteralmente devastato diversi quartieri della cittadina tedesca, colpendo duramente oltre 40 case. Dieci di queste non sono più abitabili in quanto letteralmente sventrate dal tornado. 

Cinque persone sono rimaste leggermente ferite : 4 di loro sono state ricoverate in ospedale. Danneggiate dal tornado anche numerose auto mentre decine di alberi sono stati totalmente sventrati. 
I vigili del fuoco hanno creato un alloggio temporaneo per circa 30 persone nella scuola elementare di Roetgen. Inoltre un albergatore del posto ha offerto alcune stanze della sua struttura, gratuitamente, per accogliere alcuni sfollati. 

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK