Violenta tempesta su Sydney: grandine enorme e inondazioni lampo

Violenti sistemi temporaleschi hanno colpito nella giornata di ieri l’area di Sydney, non nuova a fenomeni estremi. 

Venti forti, grandine gigante e inondazioni lampo hanno causato molti disagi non solo nella metropoli australiana ma anche nelle zone limitrofe. Le spiagge settentrionali, i sobborghi occidentali e Illawarra sono state le zone più colpite. Una tempesta elettrica (circa 20 mila fulmini) ha causato nella serata di Giovedì diversi black-out. Problemi anche all’aeroporto di Sydney, con ritardi e decine di voli cancellati. 

La grandinata generata dal temporale ha avuto proporzioni notevoli, a tal punto da danneggiare automobili e alcuni edifici. Diversi i parabrezza “sfondati” dai chicchi di ghiaccio. 

Nuovi forti temporali sono attesi intanto nella giornata odierna e condizioni di instabilità sono previste persistere fino a Lunedì sulla costa sud-orientale dell’Australia. 

 

 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK