Violenta tempesta su Sydney: grandine enorme e inondazioni lampo

Violenti sistemi temporaleschi hanno colpito nella giornata di ieri l’area di Sydney, non nuova a fenomeni estremi. 

Venti forti, grandine gigante e inondazioni lampo hanno causato molti disagi non solo nella metropoli australiana ma anche nelle zone limitrofe. Le spiagge settentrionali, i sobborghi occidentali e Illawarra sono state le zone più colpite. Una tempesta elettrica (circa 20 mila fulmini) ha causato nella serata di Giovedì diversi black-out. Problemi anche all’aeroporto di Sydney, con ritardi e decine di voli cancellati. 

La grandinata generata dal temporale ha avuto proporzioni notevoli, a tal punto da danneggiare automobili e alcuni edifici. Diversi i parabrezza “sfondati” dai chicchi di ghiaccio. 

Nuovi forti temporali sono attesi intanto nella giornata odierna e condizioni di instabilità sono previste persistere fino a Lunedì sulla costa sud-orientale dell’Australia. 

 

 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Ora legale abolita dal Parlamento Europeo: ecco adesso cosa avviene

Forte grandinata nel leccese: fiumi di acqua e ghiaccio per le strade di Cutrofiano

Appennino : trovate senza vita due aquile reali, si teme avvelenamento

Confermata importante fase di tempo PERTURBATO sull’Europa nella prima decade di aprile

Pioggia al nord? Una possibilità più concreta fissata ai primi giorni di aprile