Meteo : tante nubi basse sull’Italia oggi, aumentano ancora le temperature. Si avvicina una perturbazione?

L’alta pressione continua a dominare sull’Italia e gran parte del Mediterraneo dove favorisce le tipiche situazioni “anticicloniche”, come nebbie, nubi basse e foschie. Questa fenomenologia la ritroviamo, stamattina, principalmente in pianura Padana, sulle regioni tirreniche e anche sul Salento in misura nettamente superiore rispetto a ieri. Questo perchè sta aumentano decisamente il livello d’umidità nei bassi strati e l’alta pressione ha il ruolo, in questi mesi dell’anno, di farla condensare in nebbie o nubi basse.

Laddove i venti impediscono lo sviluppo di nebbie e nubi, come su gran parte del versante adriatico, i cieli si presentano sereni e il clima risulta essere pienamente primaverile. 

Nel corso della giornata di oggi, 17 marzo 2019, avremo cambiamenti quasi inesistenti su gran parte d’Italia : ci aspettiamo bel tempo su tutto il lato adriatico e il sud con temperature a tratti fino a 20-23°C. Sul nord-ovest, Liguria, Toscana e Lazio avremo annuvolamenti diffusi e a tratti persistenti in grado di rendere il clima uggioso e più fresco. Tanto Sole sui rilievi.

Da stasera inizieranno ad aumentare le nubi su tutto il nord e l’alto Tirreno per effetto di una nuova perturbazione atlantica che si farà sentire principalmente tra domani e martedì. Tuttavia se escludiamo questa breve parentesi piovosa d’inizio settimana sarà ancora l’alta pressione a dominare incontrastata su quasi tutta Italia.

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Tempesta di vento in Romagna: centinaia di alberi abbattuti, danni in molte città

Violento incendio nella notte a Cogoleto: fiamme fino in autostrada A10 [VIDEO]

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 26 marzo 2019 (ultimi terremoti, orario)

Anomalie termiche della settimana scorsa in Europa: sopra media MARCATI e pochissima PIOGGIA

Uno sguardo al week-end: MARZO chiuderà in bellezza?