E’ la pizza il piatto che più ci rende felici

In occasione della Giornata Internazionale della Felicità in programma il prossimo 20 Marzo è stata realizzata una indagine di mercato che ha rivelato come la pizza sia l’alimento in grado più di tutti di rendere felici. 

A pensarla così il 42% degli italiani, che hanno messo al primo posto in assoluto la pizza come alimento che regala buon umore. Al secondo posto troviamo invece la pasta; al terzo grigliate di carne e di pesce, con il 30% delle preferenze.

L’indagine, effettuata da Doxa per Deliveroo, è stata condotta su un campione rappresentativo della popolazione italiana di età superiore ai 15 anni. Ad amare la pizza sono in particolare le donne (47%), i ragazzi (25-34 anni) con il 60% delle preferenze e gli abitanti del Sud e delle Isole (51%). 

La grande passione degli italiani per la pizza si conferma anche davanti al banco dei surgelati con un consumo pro capite, riferito dall’Istituto Italiano Alimenti Surgelati, superiore a 1,5 kg nel 2017 con consumi complessivi che hanno toccato quota 91.500 tonnellate (+2,1%): il consumo di pizze surgelate rappresenta oggi il 20% circa del mercato complessivo.

E se la pizza la si mangia in compagnia, magari con il proprio partner, allora è l’apoteosi della felicità. Sempre secondo questa indagine, emerge come sia la persona che si ama il compagno preferito con cui ci si sente più lieto un intervistato su due (51%). La persona del cuore supera i genitori, opzione scelta dal 43% degli intervistati, gli amici (37%) e i nonni, più staccati con il 10% delle preferenze. Solo il 4% dichiara felice a tavola quando si trova da solo.

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK