Intenso terremoto in Turchia: danni nella provincia di Denizli

Una intensa scossa di terremoto, come vi abbiamo già raccontato in questo articolo, si è verificata oggi 20 marzo 2019, alle 07.34 italiane (08.34 locali) sulla Turchia occidentale. 

Il sisma, magnitudo 5.8 sulla scala Richter, ha colpito un’area abbastanza popolata, fra le province di Burdur e Denizli. Dalle notizie che giungono negli ultimi minuti, il terremoto ha provocato diversi danni materiali, soprattutto a edifici più datati. Numerose abitazioni hanno visto formarsi crepe sui muri. Alcune strutture sono parzialmente crollate. 

Un’area particolarmente colpita è quella del distretto di Acipayam, nella provincia di Denizli. Qui alcune case sono inaccessibili per le crepe. Una persona è rimasta anche ferita nel crollo della sua casa. Crepe e danni anche ad una moschea. Danni anche ad alcuni granai della zona: degli animali sono finiti sotto le macerie. 

Ecco alcune immagini dei danni: 

Ulteriori aggiornamenti potranno essere forniti nelle prossime ore

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK