Previsioni meteo: ad inizio Aprile probabile ondata di freddo artico verso l’Italia

La perturbazione in atto al Sud Italia in queste ore lascerà spazio fra domani e Venerdì al ritorno prepotente dell’alta pressione, che conquisterà nuovamente tutta la penisola determinando condizioni di bel tempo con clima primaverile per l’intero week end. 

Le proiezioni dei modelli matematici di previsione però mostrano nuovi segnali di cambiamento per la prossima settimana. In particolare, verso il 3-4 Aprile, una vasta saccatura di origine artico-marittima potrebbe scendere dal Nord-Europa fin sul bacino del Mediterraneo, determinando una nuova fase più instabile e soprattutto un nuovo marcato calo delle temperature

Data la distanza temporale, non è possibile al momento entrare troppo nei dettagli di questo possibile peggioramento. La traiettoria (ancora incerta) dell'”affondo” della saccatura suddetta sarà determinante nel comprendere le condizioni meteo che caratterizzeranno la nostra penisola. E’ probabile comunque che buona parte della penisola torni a fare i conti con temperature piuttosto rigide e di stampo invernale per alcuni giorni. 

In questa immagine il possibile scenario che si evince dalla lettura dei modelli. 

Uno scenario non così insolito comunque per un mese di Aprile che ha abituato in passato a periodi di freddo fuori stagione, che si possono verificare spesso anche sino alla fine del mese. 

Nel corso dei prossimi aggiornamenti potremo fornire più dettagli sulla previsione. Vi invitiamo a rimanere per tanto aggiornati sul nostro sito. 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK